In questa pagina vediamo come smontare sellini e parafango posteriore alla nostra bimba!

Foto 1: il primo passo sarà quello di svitare ed estrarre il dado cieco indicato dalla freccia, che tiene il sellino passeggero.

 

Foto 2: svitare ed estrarre il dado cieco in figura. Il sellino passeggero è adesso estraibile, alzando la parte posteriore e sfilandolo sempre tirando verso il posteriore della moto.

Foto 3: Indicato dalla freccia è il dispositivo nel quale era infilato il sellino posteriore e che tiene fissato, mediante quei due bulloni, il sellino principale.

Foto 4: Svitare i bulloni ed estrarre tutto il dispositivo. Ora si può togliere la sella principale, semplicemente tirandola verso dietro, estraendola quindi dalla sua sede anteriore.
Foto 5: Ecco come si presenta la bimba senza le due selle. Indicato dalla freccia è il connettore che porta alimentazione alle luci del posteriore.
Foto 6: scollegare il connettore.

Foto 7: Svitare le 4 brugole (due per lato) dei montanti cromati che reggono il parafango.

Foto 8:durante lo smontaggio di queste 4 brugolone sorreggete il parafango dal lato targa, dato che nonappena estrarrete le brugole, cadrà inesorabilmente sulla ruota, non avendo più appoggi...
Foto 9: a questo punto si può estrarre tutto in blocco il parafango posteriore. Da fare con cura, in quanto bisogna sfilare il cablaggio del connettore che avevamo scollegato prima, e bisogna far uscire delicatamente la paratìa di gomma che rimarrà attaccata al parafango.
Foto 10 e 11: Vista della moto senza parafango posteriore e sellini. Se vi fate un giro con la moto così, mi raccomando... occhio alle chiappe! ;-)